Trentapioli. Cantina Salvatore Martusciello, i vini della persistenza.

Salvatore Martusciello illustra il Trentapioli al PAM 1870 – Caiazzo

Ecco i vini della tradizione provenienti dall’Area Flegrea che si riflette nel Golfo di Napoli, che con la famiglia Martusciello hanno segnato nel tempo la presenza di produzioni autentiche con vitigni autoctoni che, in particolare con il Gragnano, hanno fatto la storia della Campania nel bicchiere. Così nasce il Trentapioli, spumante metodo Martinotti con uvaggio di Asprinio d’Aversa, allevato ad “Alberata”, che esprime quanto di meglio del nostro territorio antico dell’Agro Aversano, nella declinazione flegrea di Salvatore Martusciello.

Filosofia: Persistenza della storia nostra e dei Campi Flegrei, dell’Agro Aversano e della Penisola Sorrentina. Persistenza sensoriale dei nostri vini, che si fissano nella memoria di chi li apprezza, con personalità.

TRENTAPIOLI è il nome del nuovo spumante da Asprinio d’Aversa doc, metodo Martinotti brut millesimo 2015, rigorosamente da VIGNETI AD ALBERATA, unico nel suo genere.

Con il nome TRENTAPIOLI si vuole ricordare che la scala utilizzata per salire sull’alberata è alta 15 metri ed è formata da circa 30 pioli. Una cosa non eccezionale ma UNICA nel panorama viticolo non solo nazionale.

Il TRENTAPIOLI è maturato sui propri lieviti in autoclave per circa 50 gg ed è stato imbottigliato il giorno 3 dicembre. Per le peculiarità uniche del vitigno, il TRENTAPIOLI può essere degustato anche a distanza di diversi anni.

La raccolta è manuale in cassette da 18 kg ed avviene con l’uso delle caratteristiche scale a pioli alte fino a venti metri. La vendemmia ha inizio verso la metà di settembre e dura per circa 3 giorni. La coltivazione ad alberata è un esempio unico al mondo.

 

 

Sede:

Via Spinelli, 4 – 80010 Quarto (NA).

Corso della Repubblica, 138 – 80078 Pozzuoli (NA)
P.IVA 08136621219.

Tel.: 348 380 98 80

email: info@salvatoremartusciello.it

 

Franco D’Amico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.